Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Organizzazione Di
Nuove Solidarietà
Home Azioni & Progetti Progetti

Progetti

Anno 2012: TRE PROGETTI URGENTI caratterizzati dall'ATTENZIONE all'ISTRUZIONE già a partire dalla PRIMA INFANZIA, base fondamentale dello sviluppo di qualsiasi persona.

I bambini della strada di Ciudad Sandino vicina a Managua, capitale del Nicaragua, di 5 a 14 anni

sono accolti al centro OTLIYOLOC , per attività di apprendimento, socializzazione e svago, con l'aiuto di un gruppo di giovani alunni del centro San Francisco Javier (centro di Fede e Allegria).

Leggi il resto

in Bolivia, a Cochabamba, donne alla ricerca della libertà: “Warmi Ñaupajman”.

Nel centro Vicente Caña, la fondazione sociale URAMANTA lavora con donne con bassa autostima e che non partecipano alla gestione del distretto. I loro diritti non sono rispettati. La loro salute non la considerano importante, così come non considerano importante la salute della loro famiglia, e hanno una formazione educativa molto scarsa.

Leggi il resto

Haiti, una nuova presenza dopo l'uragano

La Compagnia di Maria, dall'ottobre 2016, una nuova presenza ad Haiti. Dirigiamo e collaboriamo con nella scuola di Fede e Allegria “San Ignacio de Loyola”, a Bédou, nei pressi della città di Ouanaminthe, al nordest del paese, a pochi chilometri dalla Repubblica Dominicana.

Leggi il resto

Miglioramenti strutturali per “l'Istituto Infantile San José”.

Situato in Brasile, nel quartiere di São Bernardo nei sobborghi settentrionali di Belo Horizonte, stato di Minas Gerais. Attualmente ospita 146 bambini tra i 2 e i 6 anni di età.

Leggi il resto

Finanziare un gruppo elettrogeno per promuovere lo sviluppo dell'Istituto Tuadibishe

Tuadibishe, che in suahili significa “Educhiamo”, è il nome di un istituto che si trova all'est della Repubblica Democratica del Congo, nella provincia di Kivu Norte, a Mulo, vicino a Bukavu.

Leggi il resto

Redes, inserimento dei giovani attraverso l'impiego.

In Nicaragua, nella città di Sandino, si uniscono gli sforzi per l'integrazione attraverso l'impiego municipale, implicando le autorità e le organizzazioni locali: un'opportunità per i/le giovani di Nueva Vida, un quartiere senza infrastrutture, nel quale vivono ancora delle famiglie evacuate da Managua nel 1998, dopo il passaggio dell'uragano Mitch.

Leggi il resto

Nel quartiere molto povero di San Miguel, "dipingere insieme".

Ad Asunción (Paraguay), per risvegliare la consapevolezza cittadina e migliorare la convivenza, si organizzano ogni settimana laboratori di pittura e di espressione corporea per i bambini e gli adolescenti del quartiere. Le tecniche utilizzate pretendono sviluppare la capacità di vivere in gruppo, di rispettarsi, di rafforzare l'autostima e di promuovere la fiducia negli altri...

Leggi il resto

A UBU, un insegnamento "a distanza"...

In Nicaragua, a UBU, all'altro capo del mondo, permettere ai giovani interessati di proseguire gli studi dopo la scuola primaria, con un insegnamento "a distanza", riunioni di lavoro ogni 15 giorni, un monitoraggio del lavoro personale e una formazione integrale della persona, protagonista di una società più umana e più giusta.

Leggi il resto

Nel 2015, nei luoghi dove la vita è dura, si avvalgono della nostra solidarietà.

Attualmente sono in atto 3 progetti (vedi odn-solidarités.org). Il primo in Paraguay, ad Asunción: laboratori di espressione per far sì che bambini e ragazzi, che hanno condiviso i loro lavori con i bambini della Scuola Saint-Jean (ENC) di Parigi, sviluppino le loro capacità di apprendimento. Il secondo in Nicaragua: accompagnamento per l'impiego dei ragazzi della sezione di Segretariato della Scuola Tecnica di Redes. Il terzo in Argentina, per continuare a sostenere le famiglie di San Martín, allo scopo di eradicare la povertà nel nord del paese, regione abbandonata dallo Stato.

Leggi il resto

Apicoltura e allevanento a nord di l'Argentina ...

alcune famiglie di piccoli produttori a San Martin, Posta Cambio Salazar e Fortin Lugones si sono raggruppate in un'associazione per ottenere una sicurezza alimentare di base. Vengono sviluppati l'allevamento e l'apicoltura facendo attenzione ad una diversità tecnicamente possibile, economicamente valida, ecologicamente duratura e socialmente giusta, con leader molto competenti e impegnati malgrado condizioni climatiche difficili

Leggi il resto

DA TAMBO ALL UNIVERSITà

"Da Tambo all'Università" è un notevole progetto educativo - con quattro attività complementari double face - che sviluppa il senso di responsabilità dei giovani beneficiari delle borse per sostenere e affiancare i più piccoli con difficoltà d'apprendimento e anche i genitori per creare piccoli impieghi duraturi. Una maniera di costruire la pace, malgrado cicloni e tifoni...

Leggi il resto

Un progetto a più lungo termine

Il progetto dei giardini di piante medicinali in PARAGUAY riguarda tre gruppi di contadini dei villaggi di Santa Maria de Fe, San Patricio e Santa Rosa. Basterebbe davvero poco per passare dalla loro economia comunitaria e non monetaria a un'economia monetaria e solidale. Contiamo su di voi per mettere le ali ai loro progetti.

Leggi il resto

Una scuola per 300 bambini in Nicaragua

In Nicaragua, a Ciudad Sandino, nel quartiere povero di Nueva Vida, nel 2000 è stata costruita una scuola per 300 bambini. I genitori del quartiere non possono pagare né il costo annuale della scolarizzazione, né il pasto alla mensa. Devono essere create borse di studio.

Leggi il resto

Comunita di lavoro in Paraguay

In Paraguay, nel dipartimento "Las Misiones", per provvedere ai bisogni dei loro figli, i genitori si sono organizzati in "comunità di lavoro" e dissodano terreni in un'immensa discarica. Si tratta di equipaggiare questi orti acquistando attrezzi e sementi e costruendo serre.

Leggi il resto

Spasi di vita a Kinshasa

In Congo (R.D.C.), a Kinshasa, nel quartiere povero di Selembao, dopo la costruzione del complesso scolastico restano da sistemare gli spazi di vita per i 1500 alunni.

Leggi il resto