Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Organizzazione Di
Nuove Solidarietà
Home Azioni & Progetti Progetti Miglioramenti strutturali per “l'Istituto Infantile San José”.

Miglioramenti strutturali per “l'Istituto Infantile San José”.

Situato in Brasile, nel quartiere di São Bernardo nei sobborghi settentrionali di Belo Horizonte, stato di Minas Gerais. Attualmente ospita 146 bambini tra i 2 e i 6 anni di età.

L'edificio che ospita il Centro Sociale de Educativo della Compagnia di Maria, chiamato “Istituto Infantile San José”, è molto antico.

Durante gli anni è stato ampliato per poter rispondere alla crescente richiesta della popolazione in età prescolastica. Sono stati effettuati vari interventi senza un progetto definito previo e senza l'aiuto di professionisti specializzati. 

Nel 2015 la Prefettura di Belo Horizonte ha smesso di finanziare l'Istituto Infantile San José. Abbiamo ridotto lo scaglionamento dei lavori di adeguamento del centro adattandoli alla normativa vigente, che si dovrebbero concludere nel dicembre 2016.

Ma abbiamo bisogno urgentemente di fondi per poter terminare i suddetti lavori nei tempi previsti.

Senza fondi la rinnovazione del permesso di usufrutto sarebbe in pericolo e ciò paralizzerebbe le attività dell'istituto e supporrebbe un duro colpo per tutte quelle famiglie che in esso confidano.

 

Nel decennio del 1930 l'incremento demografico della regione centrale di Belo Horizonte ha provocato l'apparizione di nuovi quartieri popolati da gente appartenente alla classe operaia. Negli anni '50 la rottura di una diga ha obbligato a evacuare gli abitanti della regione, che si sono visti obbligati a occupare i terreni dei sobborghi in modo irregolare.

Attualmente il 60% di quelle famiglie continua a vivere in quelle terre, in abitazioni precarie. Secondo il censimento del 2010 realizzato dall'IBGE, Instituto Brasileño de Geografía y Estadísticas, la regione di São Bernardo aveva circa 9.090 abitanti, con un indice medio di qualità di vita molto basso.

 

L'Istituto Infantile San José accoglie bambini di vari quartieri di São Bernardo.

Una parte di questi quartieri ospita famiglie molto modeste. Vila Aeroporto et Vila São Pedro sono considerati quartieri di baracche, senza nessuna infrastruttura. Le fognature si riversano in un fiume che scorre fra i due quartieri e con relativa frequenza è causa di inondazioni che causano malattie infettive.

Ci sono molte baracche di legno costruite sopra il fiume. In altri quartieri l'urbanizzazione è avanzata, ma anche così, la maggior parte delle famiglie sono estremamente modeste.

Generalmente i bambini che frequentano l'Istituto vivono soltanto con la madre. La scarsità di offerte di lavoro e la mancanza di qualificazione complicano l'inserimento e l'accesso al lavoro meglio remunerato; e inoltre, il consumo di droghe aumenta regolarmente fra i giovani.

 

La conclusione e l'adeguamento del progetto alla normativa vigente è essenziale per poter offrire un'educazione di qualità a questi bambini in età prescolastica, in uno spazio che consenta loro di realizzarsi pienamente.

 

L'Istituto cerca di promuovere e conservare gli aspetti culturali inerenti le origini di ogni famiglia migrante

oltre a sottolineare l'importanza dei valori, allo scopo di aiutarli a comprendere ciò che è giusto e cosa ci si attende da ogni fascia di età. Le educatrici sono specializzate in educazione infantile e sono qualificate per lavorare con i bambini sotto il coordinamento di una specialista in pedagogia che controlla tutto il processo di apprendimento dei bambini e si riunisce con ogni educatrice una volta la settimana.

La responsabilità della gestione dell'Istituto San José è delle Sorelle della Compagnia di Maria. Una volta al mese si indice una riunione di formazione pedagogica in cui vengono applicati vari aspetti dei precetti della Compagnia.


È un Istituto meraviglioso che non può morire!